Spusu 70, minuti, messaggi e giga a meno di 6 euro al mese: ecco tutti i dettagli

Spusu 70

Anche per tutto il mese di giugno 2023 sarà attivabile l’offerta denominata Spusu 70. Si tratta di una promozione del brand che consente ai clienti di poter usufruire di un bundle di minuti, messaggi e giga abbastanza consistente.

Il costo di questa offerta, inoltre, è decisamente competitivo considerando l’andamento di mercato. Si parla, infatti, di un prezzo pari a meno di 6 euro al mese. Vediamo, dunque, tutti i dettagli e come fare per attivarla.

Dettagli e costi dell’offerta Spusu 70

A partire dal 1 giugno 2023, e per tutto il mese in costo, l’operatore di telefonia Spusu ha deciso di rinnovare l’offerta denominata Spusu 70. Essa potrà essere attivata per tutto il mese in questione e non è escluso che possano arrivare delle nuove proroghe. Il costo è estremamente vantaggioso, sta di fatto che si parla di una cifra pari a 5,98 euro al mese. Per quanto riguarda i servii inclusi, invece, essi sono i seguenti:

  • 2000 minuti di telefonate verso tutti i numeri di rete mobile e fissa nazionali;
  • 500 messaggi verso tutti i gestori telefonici;
  • 70 GB di traffico dati alla massima velocità del 4G+.

Il grande vantaggio di questo brand è che consente di accumulare i giga non consumati nel mese in corso. Se al momento del rinnovo il cliente dovesse rendersi conto di avere ancora dei giga, essi si accumuleranno al mese successivo e saranno sommati a quelli giù previsti. Tutti i minuti e i messaggi non consumati, poi, si tramuteranno in 1 MB di traffico dati, sempre da cumulare al mese successivo. Questo viene effettuato ad oltranza, in quanto non è prevista alcuna scadenza.

Termini e condizioni di utilizzo

Al momento, il termine ultimo per poter attivare questa offerta è fissato al 30 giugno 2023. Tuttavia, come già detto poc’anzi, è probabile che possano esserci degli ulteriori rinnovi come già accaduto in passato. La promo in questione può essere attivata direttamente online da tutti i nuovi clienti, a prescindere che richiedano la portabilità del proprio numero di telefono oppure no.

Il cliente, inoltre, potrà scegliere se rinnovare l’offerta mediante sistema automatico, mediante conto corrente o carta di credito, oppure se farlo in maniera manuale con ricariche telefoniche. Se l’utente dovesse terminare anticipatamente il bundle di minuti e messaggi a disposizione, si attiverà la tariffa a consumo. Essa prevede il pagamento di 10 centesimi al minuto per le telefonate e 7 centesimi per singolo messaggio. Superati i giga, invece, si potrà scegliere se attuare il blocco, oppure la navigazione a consumo.