TIM Young, disponibile una nuova versione sempre a 9,99 euro al mese: tutti i dettagli

TIM xTe 5 M

A partire da oggi, lunedì 12 settembre, TIM ha deciso di rendere disponibile una nuova versione della TIM Young. Questa è la promozione dedicata ai più giovani, nello specifico agli utenti di età non superiore ai 25 anni.

Tutti i nuovi clienti, ma anche i già clienti del brand, che rientrano in tale fascia di età, potranno attivare la nuova versione della promozione, la quale risulta essere molto più attraente. Vediamo nel dettaglio tutto quello che è emerso.

Dettagli e costi della nuova versione della TIM Young

La nuova versione della TIM Young consente ai clienti di poter usufruire di maggiori servizi, mantenendo invariato il costo mensile della promozione. Esso è pari a 9,99 euro al mese per tutti i nuovi clienti o i già clienti. In fase di attivazione, però, i primi dovranno pagare altri 9,99 euro, mentre i secondi dovranno versare una cifra di 19,99 euro al mese. In tutti i casi, poi, salvo qualche promozione locale, è necessario pagare 10 euro per acquistare una nuova scheda SIM.

Solo coloro i quali provengono da iliad, Fastweb, PosteMobiole, CoopVoce e altri operatori virtuali avranno il vantaggio di pagare un costo mensile di 7,99 euro, invece che di 9,99 euro. Per quanto riguarda i servizi previsti dalla promozione, essi sono i seguenti:

  • minuti senza limiti verso tutti gli operatori di rete mobile e fissa nazionali;
  • messaggi illimitati verso tutti i gestori;
  • 100 Giga di traffico dati alla massima velocità del 5G;
  • 200 minuti di telefonate verso i paesi dell’Unione Europea;
  • servizio TIMMUSIC incluso.

Informazioni utili, termini e condizioni

Si precisa, però, che tale numero di giga è consentito solo a coloro i quali attivano l’offerta con il servizio TIM Ricarica Automatica. Per chi, invece, dovesse optare per il rinnovo su credito residuo, invece, il numero di giga scende a 50, mentre i costi restano invariati. Un’altra notizia molto interessante, inoltre, è che il brand invoglia le persone ad effettuare l’attivazione online. Chi segue tale procedura, infatti, non dovrà pagare nessun costo relativo all’attivazione.

I giga potranno essere usati anche in roaming in Unione Europea fino a un massimo di 20 giga mensili. Superata tale soglia, poi, si continuerà a navigare al costo di 0,238 centesimi di euro per ogni singolo MB consumato. Se il cliente dovesse disattivare successivamente il servizio Ricarica Automatica immediatamente si verificherà anche una riduzione mensile dei giga da 100 a 50. Il piano base attivo in automatico, infine, è il TIM Base 19, per conoscere tutti i dettagli e cambiarlo si consiglia di chiamare il servizio clienti o visitare il sito del brand.