CoopVoce Evo 200 a 7,90 euro al mese: ecco tutti i dettagli e come attivarla

CoopVoce Evo 200

Per festeggiare il 15esimo anniversario, Coop Voce ha deciso di offrire a tutti i clienti la possibilità di attivare la CoopVoce Evo 200. Si tratta di una promozione estremamente completa, proposta ad un costo decisamente, vantaggioso, parliamo di meno di 8 euro al mese.

Gli utenti interessati, però, devono affrettarsi, in quanto la promozione in questione è attivabile entro il 15 giugno 2022. In ogni caso, è probabile che il brand decida di estendere la validità dell’offerta. Vediamo tutti i dettagli e come fare per attivarla.

Dettagli e costi della CoopVoce Evo 200

L’offerta CoopVoce Evo 200 ha un costo mensile di 7,90 euro e può essere attivata indistintamente dai nuovi clienti e dai già clienti. I nuovi clienti, che richiedono anche la portabilità del proprio numero di telefono, inoltre, avranno un altro vantaggio. Essi, infatti, non pagheranno alcun costo di attivazione e avranno il primo mese di promozione in omaggio. Tutti gli altri, invece, dovranno pagare un costo di 9,90 euro in caso di attivazione online. Se, invece, ci si reca presso un negozio fisico, il costo della SIM è di 10 euro, con 5 euro di credito telefonico incluso.

Per quanto riguarda i servizi offerti da questa promo, invece, essi sono i seguenti:

  • minuti senza limiti per poter effettuare telefonate verso tutti;
  • 1000 messaggi verso tutti;
  • 200 GB di traffico internet alla massima velocità del 4G.

Altre informazioni utili sull’offerta

Come già anticipato, l’offerta può essere attivata sia dai nuovi sia dai già clienti e, inoltre, può essere attivata sia online, sia presso un rivenditore fisico. Ai già clienti, inoltre, potrebbe essere richiesto un contributo di attivazione di 9 euro una tantum. Suddetta offerta si rinnova di default su credito residuo. Nel caso in cui esso dovesse essere insufficiente, l’offerta viene sospesa per 30 giorni.

In tale lasso di tempo, il cliente deve effettuare una ricarica di importo sufficiente a coprire il costo della promo. In caso contrario avverrà la cessazione del contratto. Se, invece, ad essere superato dovesse essere il numero di giga messi a disposizione, invece, avverrà il blocco della navigazione. I giga sono fruibili anche in Roaming nei paesi dell’Unione Europea. Se il cliente dovesse restare all’estero per più di 30 giorni, poi, si attiverà un limite massimo fissato a 7 giga. Ciascun cliente avrà tale numero di giga al mese massimo da consumare all’estero.