PosteMobile Creami Extra Wow 20 a 5,99 euro al mese: dettagli e scadenza

PosteMobile Super Power 20

Dal 4 aprile 2022, PosteMobile ha deciso di rilanciare l’offerta Creami Extra Wow 20. Si tratta di una promozione destinata a tutti i nuovi clienti del brand. Tuttavia, gli utenti interessati devono possedere alcuni requisiti fondamentali.

Tra di essi, ad esempio, vi è la necessità di rispettare i termini per poter arrivare la promozione. Stavolta, infatti, rispetto alle altre volte, i clienti hanno a disposizione ancora meno giorni per godere di tutti i vantaggi dell’offerta. Scopriamo tutti i dettagli.

Requisiti e dettagli della PosteMobile Creami Extra Wow

In questa settimana torna PosteMobile Creami Extra Wow 20. L’offerta in questione ha un costo di 5,99 euro al mese ed è attivabile solo dai nuovi clienti. Essi, però, dovranno affrettarsi, in quanto la promo ha una durata estremamente limitata. Essa, infatti, è attivabile da lunedì 4 a sabato 9 aprile 2022, questo naturalmente salvo eventuali cambiamenti. Rispetto alle precedenti versioni, inoltre, stavolta l’offerta è attivabile solamente presso gli uffici postali.

Per quanto riguarda i servizi offerti, invece, essi sono i seguenti:

  • Chiamate illimitate verso tutti i numeri di rete mobile e fissa nazionali;
  • messaggi illimitati verso tutti;
  • 10 GB di internet al massimo della velocitò del 4G di Vodafone.

La promozione di base comprende solamente 10 GB. Nelle successive 24 ore dal rinnovo, poi, verranno erogati anche gli altri 10 GB di bonus, fino ad arrivare ad un massimo di 20 GB complessivi.

Costi aggiuntivi, extrasoglia e servizio Giga Extra

In merito agli altri costi, invece, i clienti devono sapere che non sono previsti costi relativi all’attivazione e all’acquisto della SIM. Di solito, invece, tale costo si aggira attorno ai 15 euro. Al momento dell’attivazione, però, i clienti devono effettuare una prima ricarica obbligatoria per usufruire del primo mese di promozione del valore di 10 euro. L’offerta si rinnova di default su credito residuo.

Nel caso in cui esso dovesse risultare insufficiente, si attiverà la tariffazione a consumo. Essa prevede il costo di 18 centesimi di euro al minuto per le telefonate, 12 centesimi per singolo messaggio e 3,50 euro alla prima connessione per usufruire di 400 GB di traffico dati. Se, invece, il cliente dovesse superare il numero di giga messi a disposizione, la navigazione verrà interrotta. In alternativa si può scegliere di attivare il servizio Giga Extra, che consente di usufruire di un giga di traffico dati aggiuntivo al costo di 1,99 euro.