Samsung Galaxy S21 recensione: ottimo rapporto qualità prezzo per questo top di gamma

Samsung Galaxy S21
Samsung Galaxy S21

L’azienda Samsung ha da poco lanciato sul mercato il nuovo Samsung Galaxy S21. Si tratta del modello di base del nuovo top di gamma del brand. Questo dispositivo è estremamente funzionale ma, allo stesso tempo, grazie ad alcuni accorgimenti, ha anche un prezzo contenuto.

Il design solleva qualche piccolo punto interrogativo per quanto riguarda l’estetica. Tuttavia, tali scelte sono state compiute per ammortizzare il costo e per rendere il telefono maggiormente funzionale. Vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche.

Design e fotocamera del Samsung Galaxy S21

Il nuovo Samsung Galaxy S21 è uno smartphone appartenente ai top di gamma del brand. La scocca posteriore, però, è realizzata in plastica ma è stata effettuata una lavorazione eccellente del policarbonato. Questo, dunque, rende la superficie estremamente simile al vetro, ma molto più pratica e funzionale. Nella parte posteriore, poi, è presente il comparto fotografico, il quale è caratterizzato da tre obiettivi letteralmente incassati all’interno di un rettangolo.

Questo sistema serve per preservare gli obiettivi da eventuali urti e graffi. La fotocamera principale è da 12 Megapixel, la seconda è ultragrandangolare ed è sempre da 12 MP, la terza è un teleobiettivo da 64 MP. Inoltre, è presente uno zoom ibrido in 3x che entra in funzione nel momento in cui si ritaglia l’immagine. La fotocamera frontale, invece, è da  10 MP. Il display è un Dynamic AMOLED da 6,2 pollici.

Scheda tecnica del prodotto e conclusioni

Da un punto di vista più tecnico, invece, vediamo che il nuovo Galaxy S21 di Samsung è dotato di un processore SoC Samsung Exynos 2100. La RAM è da 8GB, mentre esistono due varianti per quanto riguarda la memoria: 128GB e 256GB non espandibili. Lo smartphone, inoltre, è anche abilitato alla navigazione in 5G e al Wi-fi 6. La batteria, invece, è da 4000 mAh. Questo consente al telefono di durare da mattino a sera anche se utilizzato costantemente e in modo stressante.

Per ridurre i costi, Samsung ha deciso di eliminare dalla confezione gli auricolari e l’alimentatore. Ricordiamo, però, che tale cellulare appartiene ai top di gamma del brand, pertanto, il prezzo non è certamente quello che ci si aspetta da un modello low cost. Tuttavia, paragonato agli altri telefoni presenti sul mercato, ha un costo decisamente competitivo. Su Amazon, ad esempio, esso è venduto al prezzo di 915 euro. Tutto sommato, quindi, è un ottimo rapporto qualità/prezzo.