Come Installare Telegram e Usarlo solo su PC: Download

Installare Telegram solo su PC

Vuoi installare Telegram solo su PC ma non sai come fare? Recentemente, l’applicazione di messaggistica ha rilasciato una versione per il desktop. Se dapprima il tuo interesse fosse quello di usare tale software via web, oggi puoi avere anche l’installazione exe.

Il download di Telegram per il computer è effettuabile sia in modalità “portatile” che come una “classifica installazione“. Potrai effettuare la sincronizzazione con il tuo cellulare, affinché ti restino memorizzate sia le cartelle che la struttura già ben impostata.

Come installare Telegram solo su PC: il download

Installare Telegram solo su PC conviene in quanto l’applicazione è veloce e soprattutto sicura. Inoltre il software è compatibile sui diversi sistemi operativi, tra cui Windows, MacOS e Linux, sia a 32 che a 64 bit.

La versione portatile è utile per chiunque non voglia intasare la memoria della propria unità disco e lasciare spazio libero. Le notifiche si possono ricevere comodamente dal proprio sistema operativo, che trovi nella barra in basso a destra.

Saranno disattivate automaticamente, nel momento in cui chiuderai l’applicazione. Un po’ come se stessi cambiando il tuo status in “offline”.

Per usare Telegram da PC ti basterà cliccare sul download al sito ufficiale e scegliere la versione idonea al tuo sistema operativo.

Come puoi installare Telegram senza farlo sapere

Per installare Instagram senza farlo sapere, innanzitutto ti consigliamo di farlo solo su PC. Dopodiché, in fase di registrazione l’applicazione di messaggistica ti richiederà il numero di telefono per confermare la tua identità.

L’unica possibilità che hai per usare Telegram senza cellulare è quella di utilizzare un numero temporaneo.

Installare Telegram solo su pc conviene? Le dimensioni

In definitiva, installare Telegram solo su PC non è un problema. Infatti, le dimensioni dell’applicazione non raggiungono neanche i 100 megabyte.  Si tratta di un file leggero, gratuito, senza pubblicità e soprattutto affidabile per via della sua efficienza, sicurezza e velocità.

Purtroppo su Telegram, una delle pecche per via della forte privacy (punto però vantaggioso per gli utenti iscritti), riguarda i numerosi canali illegali che quotidianamente vengono sequestrati poiché infrangono la legge sul copyright.

Un fenomeno sempre più diffuso ma anche combattuto dai colossi proprietari dei loro programmi, spesso e volentieri venduti o ceduti gratuitamente su Telegram.