Capodanno da record per Whatsapp: 1,4 miliardi di chiamate

Record chiamate Whatsapp
Fonte: Daily Express

L’anno 2020 lo ricorderemo amaramente a causa del Covid-19. Mentre per qualcun altro, come ad esempio l’applicazione di messaggistica Whatsapp, potrà segnare il giorno 31 dicembre e 01 gennaio 2021, come due date importanti per un record appena raggiunto.

Le restrizioni oltre che in Italia, ci sono state in gran parte del mondo (tranne in alcuni Paesi che apparentemente sembrano non aver più una pandemia in corso), dove i Governi hanno imposto il divieto di feste e laddove alla gente era raccomandato non riunirsi nelle case private.

Whatsapp registra il +50% tra call e videochiamate

In alcuni casi, il Coronavirus ha regalato certe soddisfazioni e boom improvvisi di dati. Dopo l’aumento delle vendite tra tablet e PC, Whatsapp ha dichiarato di aver registrato in un solo giorno, il +50% di videochiamate e singole call, durante la notte di Capodanno.

Tutto per un totale di ben 1,4 miliardi di uso in chiamata dell’app di messaggistica. A dichiarare un altro successo è stato anche Caitlin Banford, nonché Senior Technical Program Manager di Facebook:

«In Facebook abbiamo registrato in tutto l’anno picchi di utilizzo della chat video su Messenger, Instagram e WhatsApp, e Capodanno non ha fatto eccezione. È una notte storicamente impegnativa per i nostri servizi, ma quest’anno ha stabilito nuovi record».