Samsung sorprende i vecchi possessori di smartphone con update

Rollout aggiornamento Samsung Galaxy S6 e Note 5

Generalmente gli smartphone di vecchia generazione non vengono più aggiornati, anzi, sono sempre più abbandonati a sé stessi. Samsung quest’anno, ha deciso di essere più caritevole ed omaggiare un update a versioni di cellulare risalenti al 2005, Galaxy S6 e Note 5.

Al di là degli studi della società sud coreana per lanciare anticipatamente il Galaxy S21, secondo delle testate giornalistiche quali 9to5Google e SAMMobile, il rollout del prossimo update arriverà per garantire più sicurezza ai vecchi smartphone.

Quali modelli interesseranno i vecchi Samsung

Molte fonti internazionali hanno dichiarato che i firmware che verrà intaccato comprenderà le varianti: G92xSKSS3ETJ1, G928SKSS3DTJ3 (per la gamma Samsung Galaxy S6) ed infine N920SKSS2DTJ2 (per la gamma Galaxy Note 5).

Purtroppo non sappiamo in via ufficiale quali siano gli effettivi cambiamenti che verranno apportati. Per esempio, le prime indiscrezioni accennano che sia Android 7.0 Nougat e la patch di sicurezza dell’anno 2018, rimarranno invariate su Note 5 e Galaxy S6.

In ogni caso, crediamo (così come comunicato anche dalle varie fonti internazionali), che il prossimo aggiornamento per questi vecchi smartphone, riguardi l’ambito sicurezza. Qualcuno afferma anche, che il rollout è già arrivato in Europa.

Probabilmente tale update sarà utile, a chi nel lontano 2005 ha acquistato uno di questi due modelli ad un costo non indifferente e vorrebbe tutt’oggi usufruire di una sicurezza più ampia.