Sony punta all’uscita di PS5 anticipata causa lockdown

PlayStation 5 lancio anticipato 12 novembre 2020

Un periodo terribile per l’intera economia, dove in Italia (ma non solo) anche Sony si trova costretta a dover lottare per anticipare l’uscita della sua PlayStation 5. Non sono bastate le complicazioni con i pre-order, adesso spaventa un altro fattore, un possibile lockdown.

Non ha timore il mercato degli ecommerce, perché come nella prima ondata la categoria di lavoratori a domicilio continuerà la propria attività. Quello che però potrebbe creare caos e dispiaceri, sarebbe la chiusura della piccola attività commerciale in cui si è richiesto il pre-order.

Il lancio di PS5 in Italia sarà previsto per il 12 novembre?

Dopo l’aumento di PS5 cancellate dai pre-order si teme che un altro mini lockdown possa condizionare i consumatori che hanno richiesto la nuova console di Sony presso un rivenditore locale.

L’azienda giapponese sta facendo di tutto pur di anticipare il lancio al 12 piuttosto che al 19 novembre 2020. Qualche giorno di anticipo aumenterebbe la possibilità di poter prendere la nuova piattaforma di gioco dati i continui dpcm.

Per i negozi locali sarà una ennesima batosta e se si avverasse, le previsioni degli analisti rivelate qualche mese fa potrebbe avverarsi, i punti vendita di videogames ben presto potrebbero sparire definitivamente per dar spazio all’online.