Alexa ascolta sempre registrando tutto

Alexa ascolta sempre registrando tutto

Ci si chiede il motivo per la quale Alexa ascolta sempre registrando tutto o il più delle volte, l’azienda dello smart speaker nonché di proprietà Amazon, viene accusata per assenza di privacy. In verità si cela una affermazione molto più articolata di quel che si possa pensare.

Credi che Alexa ci spia solo per capire quello che avviene nelle nostre case? I dipendenti del colosso americano reputi abbia interesse a conoscere le nostre conversazioni private? Come ogni genere umano, c’è sempre qualcuno che lo fa per loschi motivi, ma non è questo che prevede Amazon.

Alexa non ci spia, ascolta per migliorare il Machine Learning

Se è pur vero che precedentemente vi parlammo dei pericoli dietro gli assistenti virtuali, oggi riportiamo anche quello che è stato affermato da Bloomberg. Amazon all’interno del suo comportamento aziendale, gestisce un team di trascrittori.

Ventiquattro ore su ventiquattro sono lì, pronti ad ascoltare le conversazioni mediante Alexa ma soltanto per migliorare ed ottimizzare l’algoritmo di intelligenza artificiale. Al contrario di quel che si possa pensare, lo smart speaker non è un robot che non necessita di interventi umani.

Anzi, la potenza e sviluppo dell’apprendimento automatico informatico è dovuta proprio all’intervento di ogni essere umano. Ogni audio trascritto viene poi ottimizzato su Alexa stessa, per far sì che possa apprendere sempre meglio.

Spiare con Alexa è un reato: non può farlo nessuno

Utilizzare Alexa come ascolto ambientale o peggio ancora spiare usufruendo i dati raccolti da questo assistenza artificiale è un reato. Non molto tempo fa aziende come Google, Evernote e persino Facebook, sono state accusate non per loro scopi criminali, per l’uso inappropriato dei dipendenti.

Infatti qualche impiegato ha approfittato per raccogliere informazioni sensibili come gli audio delle conversazioni di Google Assistant e similari, che per Legge e policy aziendale vanno mantenute in cloud (nei server delle rispettive proprietarie) senza usarle al di fuori.

Se Alexa ascolta sempre c’è da preoccuparsi?

Avrai capito perché Alexa ascolta sempre le conversazioni, registrando tutto ciò che succede attorno ad essa. L’azienda non ha nessun diritto di far uscire gli argomenti presso uffici aziendali o abitazioni private, ogni reato simile prevede una condanna.

Puoi star tranquillo perché tutto viene mantenuto nei cloud delle società, salvo per quei dipendenti che rovinano l’immagine aziendale soltanto per dei loro scopi illeciti. Ma questo potrebbe accadere in qualsiasi attività di lavoro.

E tu utilizzi Alexa o qualche altro smart speaker? Se ti va, facci sapere come ti trovi con un commento.