CoopVoce lancia l’offerta TOP 40 e Easy: a partire da 5 euro al mese

CoopVoce
CoopVoce

A partire da giovedì 10 settembre l’operatore di telefonia mobile virtuale CoopVoce ha deciso di lanciare la nuova offerta chiamata TOP 40. In concomitanza del lancio di questa promozione, il gestore telefonico ha deciso di rendere nuovamente disponibile anche l’offerta Easy.

A dispetto di tutto ciò, però, non sarà più attivabile la versione Easy+. Andiamo a vedere tutti i dettagli di queste due promozioni e come fare per poterle attivare

Le offerte CoopVoce TOP 40 e Easy

La prima tra le novità che entrano a far parte di CoopVoce riguarda il lancio della nuova promozione chiamata TOP 40. Essa ha un costo mensile di €9,50 e prevede i seguenti servizi:

  • Chiamate illimitate da consumare verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali;
  • 1000 messaggi da consumare verso tutti i gestori telefonici;
  • 40 giga di traffico internet sfruttabile alla massima velocità del 4G.

La seconda novità, invece, riguarda la cancellazione della vecchia Easy+ ed all’introduzione della variante chiamata semplicemente Easy. Questa seconda promozione ha un costo di €5 al mese e, rispetto alla precedente, offre:

  • 300 minuti di chiamate verso tutti i numeri mobili e fissi nazionali;
  • 300 messaggi verso tutti;
  • 3 giga di traffico internet.

Termini e informazioni utili

Entrambe le offerte non prevedono costi relativi all’attivazione nel caso in cui essa dovesse provenire dei nuovi clienti. Se, invece, si è già clienti del brand, bisognerà pagare una cifra di €9. In fase di attivazione, quindi, il cliente dovrà versare €10, di cui 5 resteranno inclusi come traffico telefonico. In caso di cessazione anticipata dal contratto non sarà possibile ottenere il rimborso di questa cifra. Tutti i servizi offerti in queste due promozioni sono sfruttabili anche nei paesi dell’Unione Europea.

Se allo scadere della promozione il cliente non dovessi avere credito sufficiente per effettuare il rinnovo, l’offerta verrà sospesa per 30 giorni. In tale periodo di tempo il cliente potrà continuare a mandare messaggi chiamare e navigare in internet al costo di quanto previsto dal piano base. Esso prevede un pagamento di 12 centesimi di euro al minuto per le telefonate e 12 centesimi di euro per ogni singolo messaggio. Il piano base, naturalmente, potrà essere cambiato in qualunque momento a seconda delle proprie esigenze. Infine, se il cliente dovesse superare la soglia di giga messa a disposizione, la navigazione verrà bloccata. Mentre, se ad essere superata dovesse essere la soglia di messaggi, si applicheranno le condizioni del piano base.