Blackberry torna sul mercato: nuovo smartphone con tastiera fisica

smartphone blackberry tastiera fisica

Blackberry torna sul mercato: nuovo smartphone con tastiera fisica

L’azienda Blackberry aveva interrotto la produzione dei suoi smartphone. Oggi a sorpresa, viene comunicata la notizia che il marchio canadese tornerà di nuovo sul mercato ufficializzando l’arrivo dei nuovi smartphone a partire dal 2021.

Ancora un altro cambio di proprietà per l’azienda canadese. Rivoluzione per quanto riguarda il nuovo smartphone che avrà la tastiera fisica e connessione 5G, dunque un ritorno al passato per quanto riguarda l’estetica del dispositivo.

Blackberry: il ritorno sul mercato

L’accordo con OnwardMobility e il produttore cinese FIH Mobile. La notizia arriva dopo la Tcl cinese che aveva acquistato il marchio ufficiale nel lontano 2016 rilanciando l’ultimo modello BlackBerry KEY2 LE, cessando la produzione nel 2020 e vendere il marchio il 31 agosto.

L’azienda americana (OnwardMobility) annuncia l’accordo con Blackberry e FIH Mobile, nonché una filiale della Foxconn, ovvero l’attuale produttore di iPhone, confermando il ritorno sul mercato.

La nuova generazione di telefono Blackberry avrà la famosissima tastiera fisica (qwerty). I nuovi smartphone avranno come sistema operativo Android.

Il CEO dell’azienda americana, Peter Franklin dichiara: “Gli utenti professionali e aziendali sono desiderosi di avere dispositivi 5G sicuri che consentano la produttività senza sacrificare l’esperienza dell’utente”.

OnwardMobility sarà responsabile dei piani futuri per quanto riguarda Blackberry, mentre FIH Mobile idealizzerà e produrrà i dispositivi nel continente cinese, stando all’accordo raggiunto.