Come nascondere un tweet a qualcuno per non lasciare commenti

Come nascondere un tweet

Vuoi sapere come nascondere un tweet a qualcuno che non vuoi guardi il tuo post? Sul social network dall’uccellino blu da poco tempo è possibile farlo. Gestire Twitter è diventato più semplice grazie agli update che lo hanno reso molto più custom.

Il motivo secondo il CEO Jack Dorsey del social network in questione, avrebbe espresso il suo parere sul suo micro-blog ufficiale. In questo modo non solo si aumenterebbe la sicurezza per gli utenti, bensì, loro stesso avrebbero la possibilità di avviare una conversazione con chi desiderano.

Nascondere un tweet a qualcuno gestendolo prima: come fare

Se volessi nascondere un tweet a qualcuno, dopo l’aggiornamento dei messaggi vocali su Twitter, il social network si aggiorna con questa nuova funzione. Come funziona esattamente?

Nel momento in cui stessi per pubblicare il tuo post, tutto quello che potrai fare è scegliere una delle 3 opzioni disponibili:

  1. Potrà rispondere chiunque (opzione predefinita di Twitter);
  2. Potranno commentare soltanto i tuoi seguaci;
  3. Sarà reso possibile rispondere soltanto agli utenti che avrai menzionato.

In base a quanto scritto, per ultime due opzioni anche gli utenti esterni potranno leggere, ritwittare commentando per “conto loro”, mettere like o semplicemente condividere il post.

Rendere “privato” un tweet per sicurezza

Twitter ha preso la scelta di personalizzare la visibilità di un tweet soltanto per questioni di sicurezza. Dopo un periodo di testing, il social network si è accorto che l’utente medio è più propenso a rispondere e si sente più tutelato a iniziare una conversazione con chiunque desideri lui.

Sulla nota del micro blog si legge esplicitamente il pensiero del CEO di Twitter, al quale ha pensato quanto scritto:

Talvolta le persone si trovano più a loro agio a parlare di ciò che sta succedendo quando possono scegliere chi può rispondere ai propri tweet. Dai test avviati nei mesi scorsi abbiamo imparato che spesso le persone utilizzano queste nuove funzioni per avviare conversazioni che prima non sarebbero state possibili. A partire da oggi, queste funzioni sono disponibili per tutti in modo che eventuali risposte indesiderate non si intromettano in conversazioni significative“.

Un’ottima risposta a chiunque chieda “chi vede i miei tweet su Twitter?, affinché l’utente possa nascondere o decidere di far commentare a suo piacimento.