xCloud salterà su iOS oppure è soltanto un rinvio indefinito?

Microsoft Project xCloud rinvio iOS

Project xCloud di Microsoft sarebbe dovuto arrivare anche sul sistema operativo di Apple, iOS, ma recentemente è stato comunicato il rinvio (o addirittura la sospensione permanente) su quest’ultimo. Ma quale sarebbero i motivi di quest’ultima decisione?

La decisione appare confermata soltanto dopo aver effettuato il test sull’applicazione di proprietà Apple Inc TestFlight. Ci sarebbero delle restrizione di Cupertino che renderebbero impossibile l’utilizzo sui suoi dispositivi, sia che riguardino iPad che iPhone.

Microsoft lancerà xCloud su Android ma non su iOS

Purtroppo gli utenti iOS non potranno assistere alle prestazioni migliorate di xCloud, mentre i fans androidiani non avranno alcun timore, poiché potranno sfruttare quest’ultimo con Xbox Games Pass Ultimate dal giorno 15 settembre 2020.

Un problema piuttosto simile è già accaduto tempi fa con i servizi di Google Stadia, Steam Link e GeForce Now, nessuno di quest’ultimo venne mai reso su iOS di Apple. Forse anche in quel caso a causa delle forti restrizioni della società gestita da Tim Cook.

Al momento nessuno saprebbe la verità su quanto accaduto, anche perché la decisione di interrompere la distribuzione del cloud gaming di Microsoft nei confronti di iOS è arrivata soltanto dopo aver effettuato la prova sull’applicazione TestFlight. Cosa pensate sia accaduto in verità?