L’iPhone 12 sarà più costoso dell’iPhone 11: le differenze

iPhone 12 prezzo rispetto iPhone 11

Qualcuno potrebbe pensare che il fatto che l’iPhone 12 possa costare di più rispetto al modello antecedente (iPhone 11) sia scontato. E tutto sommato, se paragonato a quello che potrebbe offrire, non potrebbe fare una piega. Ma quale sarà la differenza di listino?

A parte le ultime indiscrezioni sul futuro melafonino di Apple, dai suoi componenti hardware al nuovo colore Blue Navy, per il resto non sappiamo altro. In verità, l’ultima novità sarebbe quella poco piacevole (qualora fosse vera). Ovvero i tagli nella confezione dell’iPhone 12.

Prezzo di partenza iPhone 12 e iPhone 11 a confronto

MacRumors ha fatto sapere (ricordiamo che sono sempre rumors), che il costo di partenza di iPhone 12 potrebbe essere fissato a 749 dollari rispetto ai 699 dollari quando è uscito l’iPhone 11. Se così fosse, parleremmo soltanto di 50 dollari di sovrapprezzo.

Come si presuppone, le cose non migliorerebbero parlando dell’iPhone 12 Max, il cui costo di lancio potrebbe essere compreso tra i 799 dollari e gli 849 dollari. In questo caso, rispetto al modello antecedente si parlerebbe di un prezzo superiore di almeno 100/150 dollari.

Ad incidere sulla maggiorazione potrebbero essere i nuovi componenti hardware e i nuovi tagli di memoria (a partire da 128 GB). Ma quello che molti utenti non riescono a concepire è: per quale motivo Apple dovrebbe rimuovere dalla confezione Earpods e caricabatteria?