Amazon Prime Video come Netflix, aggiunge i profili personalizzati

Amazon Prime Video profili personalizzati

Amazon Prime Video ha fatto quello che i fans aspettavano da tempo, ovvero dare la possibilità di creare un profilo personalizzato affinché un utente (come già succede su Netflix), possa trovare sulla sua libreria streaming, i contenuti più pertinenti ai suoi canoni.

All’interno della propria area riservata, si potrà cliccare sulle impostazioni e aggiungere differenti profili, ognuno con dei gusti per serie TV e film a proprio piacimento. Questa è l’ultima novità dopo l’applicazione di Prime Video su Windows 10. Ma come funziona?

Profili personalizzati su Amazon Prime Video: come funzionano

Si potranno creare 6 profili differenti su Amazon Prime Video, ognuno di essi avrà due funzionalità: quella standard e quella bambini. Per quest’ultima opzione, l’età massima consentita per la visione di determinati contenuti sarà impostata a 12 anni.

Chiaramente i profili sono personalizzati proprio perché ci saranno suggerimenti individuali, in base all’account selezionato. Con l’account per minorenni si potranno anche applicare i controlli parentali.

Per chi fosse un amante di streaming, è praticamente lo stesso stile applicato dal colosso dello streaming, Netflix. Chissà quali altre novità verranno applicate al servizio streaming dell’azienda di Jeff Bezos. Chi di voi creerà i suoi primi profili personalizzati e differenziati su Prime Video?