Facebook avviserà se la news è vecchia: contro disinformazione

Facebook notifica news vecchie

Facebook si è stancato di assistere alle fake news e le notizie vecchie spacciate per recenti soltanto per fare qualche views. Mark Zuckerberg da tempo insieme al suo team, sta cercando di rendere il suo social network nettamente più sicuro anche per gli utenti poco esperti.

Dopo il box anti fake news Covid-19, il vicepresidente John Hegeman del social network di Mark Zuckerberg, ha spiegato che la gente casca molto facilmente alle notizie e gli articoli che si trovano sul proprio feed, anche se quest’ultime sono abbastanza vecchie.

Notizia vecchia? Facebook la individuerà

Da mesi Facebook è alla ricerca dell’algoritmo perfetto, affinché qualora si aprisse una notizia vecchia (nello specifico da oltre 90 giorni), il social network faccia-libro lo comunicherà anticipatamente. Un’ottima mossa per evitare di credere che sia un fatto recente.

Ma le buone notizie non terminano qui, perché anche nel caso della pandemia da coronavirus si penserà a qualcosa di simile. Il vicepresidente Hegeman ha specificato in un comunicato stampa:

«Per i post che includono collegamenti alla pandemia di Covid-19, stiamo optando per notifiche simili in modo che gli utenti si focalizzino su informazioni pertinenti da fonti più autorevoli».

Chi di voi in tutta sincerità, controlla le date delle notizie?