Spotify investirà sui video musicali: come funzioneranno?

Spotify integrerà video musicali

Quando si cita Spotify, si pensa al colosso dello streaming musicale. Una delle applicazioni più diffuse e amate da chi ascolta musica in qualsiasi momento. L’ultima novità riguarderebbe l’integrazione della sezione video per aumentare l’attenzione sul software per mobile.

Una concorrenza diretta a YouTube Music, che ha focalizzato il suo core business proprio sui contenuti video. Per Spotify sarebbe davvero importante introdurre questa features? Certo, è pur vero che Amazon Music è alle sue costole e probabilmente occorre fare di più.

I video ufficiali approderanno su Spotify: quando?

Non è ancora chiaro come Spotify intenderà inserire i video all’interno della sua piattaforma di streaming musicale, ma quel che sappiamo è che tali contenuti si presenteranno in formato ufficiale in merito a tutti gli altri cantanti e brani. Sarà interessante oppure no?

L’applicazione è risaputo che viene utilizzata in diversi momenti della giornata: dall’attività fisica a quelli in auto, da quelli sul divano di casa al giardino degli amici, insomma, non c’è alcun limite. Ma se i video venissero riprodotti nei momenti di relax?

Il colosso dello streaming musicale svedese ci vuole provare comunque. Spotify ha già deciso di rilasciare a breve il rollout, anche se non si conosce la data esatta. Vi piacerà? Li utilizzerete?