Immuni invia queste notifiche per il Covid-19: ogni quanto?

Notifiche App Immuni

Da poche settimane dal rilascio dell’App Immuni (prima soltanto per 4 Regioni di Italia e successivamente in tutto il Paese), gli internauti più all’avanguardia hanno mostrato con uno screenshot le notifiche che si possono ricevere periodicamente in merito al contatto Covid19.

Il software ha l’obiettivo di tracciare ed allertare la gente, qualora fossero state a contatto con eventuali persone a loro volta vicine a chi avesse contratto il coronavirus. Ma ogni quanto tempo si ricevono le notifiche relative al distanziamento sociale?

Aggiornamenti settimanali sull’App Immuni

Poco dopo l’uscita dell’App Immuni, avevano scaricato l’applicazione mezzo milione di italiani, adesso la quota è arrivata a due milioni (pur sempre pochi rispetto a tutto il Bel Paese). Ogni settimana il software avverte l’utente sul suo telefono con una notifica:

Il tuo telefono non ha rilevato potenziali esposizioni“. Con questo messaggio l’utente potrebbe tirare un sospiro di sollievo, poiché significa che l’applicazione non ha tracciato nessun potenziale contatto con un contagiato.

Nel frattempo in alcune Regioni di Italia (come la Liguria), sono arrivate le prime notifiche d’allerta ad alcuni utenti, a cui sarebbe stato notificato un potenziale ravvicinamento con un affetto da Covid-19. Tutti chiaramente, avevano già installato il programma. Chi di voi ce l’ha sullo smartphone?