Twitter prova a farsi piacere con i messaggi vocali sui Tweet

Messaggi vocali su Twitter con i Tweet su iOS

La lotta dei social network non terminerà mai, ma neppure la voglia di provarci. Twitter questa volta, ha comunicato ufficialmente di voler dare la possibilità di inviare dei messaggi vocali attraverso i tweet. Ma a quale scopo? E quando si potrà utilizzare questa feature?

Dopo la decisione di eliminare gli account inattivi da mesi, Twitter prova a conquistare il palcoscenico del web attraverso le note vocali da poter inserire in ogni tweet. Purtroppo però, il rolling out sarà disponibile (almeno per adesso), a non tutti i sistema operativi.

Come inviare messaggi vocali su Twitter

I messaggi vocali tramite Twitter potranno essere “cinguettati” soltanto dagli utenti che dispongono di un dispositivo iOS. Il rolling out è già partito, non sappiamo però se tale possibilità verrà estesa anche a tutti gli altri.

Si potrà registrare per un massimo di un minuto e venti secondi (140 secondi). Al tweet con l’audio non si potrà rispondere con un altrettanto messaggio vocale, bensì, come sempre si potrà scrivere la risposta testualmente.

Vi piace? Ecco l’esempio pratico!