Netflix pronto a cancellare account di abbonati, a chi?

Netflix cancella account abbonati se inattivi

Netflix, colosso dello streaming online è pronto a cancellare gli account che tutt’ora sono abbonati ed iscritti regolarmente alla piattaforma. Una scelta che potrebbe sembrare dura e insensata, ma il responsabile del prodotto, Eddy Wu, ha motivato tutta la vicenda “ambigua”.

Eddy Wu ha spiegato che sulla piattaforma, ci sono tantissimi profili che risultano attivi (ovvero paganti), ma che in verità non usano Netflix da un anno o persino due. Quindi, che senso avrebbe pagare per qualcosa che in verità, non viene mai utilizzata?

La notifica Netflix per restare attivi sulla piattaforma

Eddy Wu ha lasciato tutti di stucco, dal momento in cui avrebbe potuto continuare a far pagare gli utenti, pur non utilizzando effettivamente il servizio Netflix. Ecco le sue parole in uno dei comunicati stampa:

«Non vogliamo che le persone paghino per qualcosa che non utilizzano. Quindi chiederemo a tutti quelli che non hanno guardato niente su Netflix nell’ultimo anno di confermare l’abbonamento. Faremo lo stesso per chi non ha guardato nulla negli ultimi due anni».

A breve infatti, il sistema del colosso di streaming rilascerà una notifica via email e tramite applicazione, per ricordare agli abbonati di utilizzare Netflix o qualora non rispondessero, il sistema li cancellerà per evitare di pagare senza motivo.