17 Modi strani per attivare Assistant, ma senza dire Ok Google

17 Alternative per attivare Assistant senza Ok Google

Google Assistant è sempre più utilizzato sia su smartphone che sul dispositivo di Google Home. Ma quello che molto spesso accade inaspettatamente, è la sua attivazione automatica dell’assistente virtuale, pur senza pronunciare il fatidico “Ok Google“.

Com’è possibile che accada qualcosa del genere? La risposta può essere soltanto una, un bug che faccia credere all’Assistant, di aver pronunciato la parola chiave per poter accendersi. In verità, il team di 9to5Google ce lo conferma dopo aver trovato 17 alternativa  che funzionano per davvero.

Le 17 alternative per attivare Assistant senza “Ok Google”

Le 17 alternative presentate di seguito, per poter attivare l’Assistant di Mountain View senza pronunciare “Ok Google”, non sono chiaramente complete. In questa lista molte parole appaiono persino “confuse”, altre molto simili.

  1. Okee Doodle
  2. Ok Boo Boo
  3. Hey Goo Goo
  4. Cocaine Poodle
  5. Ok Strudel
  6. Hey Noodle
  7. Egg Noodle
  8. Eggo Waffle
  9. Ok Hugo
  10. Ok Dougal
  11. Ok Frugal
  12. Hey Googs
  13. Okay gurl
  14. Ok Goku
  15. Hey Nurgle
  16. Dis Google
  17. Say Google

Per molti sicuramente, l’occhio non è potuto non cadere sull’alternativa numero 14, ovvero “Ok Goku“. Siamo quasi convinti che diventerà persino la parole ufficialmente sostitutiva al tradizionale “Ok Google”, non è così?

Tutto questo per comprendere che Google Assistant può confondere e mal interpretare ciò che sente. Chi di voi ne ha scoperte altre?