Facebook Shops creerà problemi ad Amazon sulla vendita online?

Facebook Shops vendite online

Dopo la pandemia globale, Facebook ha apportato una serie di modifiche all’interno del suo social network. Nello specifico l’ultima novità riguarda Shops. Uno strumento digitale pensato per aiutare le aziende a vendere online e digitalizzare l’intero mercato di acquisti.

Un’idea decisamente fantastica quella di Zuckerberg, soprattutto perché lo strumento Facebook Shops verrà dato gratuitamente a tutte le aziende che necessitano di vendere online. Non di meno, la stessa piattaforma potrà essere integrata anche sul social Instagram.

Come funzionerà Facebook Shops

Facebook Shops sarà un vero e proprio ecommerce all’interno della sua piattaforma social (da attivare anche per Instagram). Le aziende potranno usufruire di questo strumento senza pagare neppure un centesimo.

All’interno del catalogo sarà inseribili molteplici prodotti, che a loro volta appariranno sulla pagina dell’azienda che sta sponsorizzando quest’ultimi. Un’altra funzionalità interessante è la possibilità di poter contattare tramite app messaggistica (come Whatsapp) le società.

Il rollout di Facebook Shops è già partito, ma prima di arrivare in Italia sicuramente potrebbero passare dei mesi. Gli utenti potranno quindi, sfogliare l’intero catalogo e collezione dei prodotti e acquistare direttamente con una integrazione al checkout.

Quello che in molti si chiedono è: che fine farà Amazon? Potrà essere per il colosso una batosta oppure no?