Computer Tesla in vendita su Ebay ma con dati sensibili, la verità

Computer Tesla vendita Ebay con dati personali

Di recente molti internauti hanno fatto notare che su Ebay, Tesla stesse vendendo dei computer di bordo usati o meglio, ricondizionati, ma che presentavano una falla assurda, a dir poco scandalosa: al loro interno vi erano dati personali di vecchi acquirenti.

Lo scandalo in tutto il mondo non è tardato ad arrivare, com’era possibile che il colosso statunitense Tesla Inc, avesse lasciato i dati dei suoi vecchi clienti e per giunta, avendo messo in vendita su un marketplace noto come Ebay? La verità è stata svelata dalla stessa azienda.

I computer Tesla sono stati rubati alla società

Durante la primavera 2019 Tesla ha presentato i suoi nuovi computer di bordo il cui nome assegnato al modello era HW3. Per questo motivo, dopo aver visto i PC della società in vendita su Ebay, a nessuno venne in mente che i venditori potessero essere dei “ladri”.

Comprare PC ricondizionati conviene, infatti non era assolutamente questa la critica degli utenti. Il problema era ben più grave, quei device Tesla contenevano tutti i dati personali dei vecchi proprietari, insomma come se non fossero mai stati formattati.

A spiegare cos’è accaduto è stato il portavoce di Corporate Customer Service Team di Tesla, che ha spiegato che quei computer sono stati derubati alla società californiana durante un trasporto dalle fabbriche di produzione.