La truffa dell’iPhone 11 Pro per svuotare i conti bancari

Truffa iPhone 11 Pro 99 centesimi

In questi giorni sta circolando una truffa che riguarda proprio l’iPhone 11 Pro. Un’offerta apparentemente allettante, che promette di poter aggiudicarsi il melafonino al costo di 0,99 centesimi. Potrebbe cascarci solo uno stupido pensereste, ma se il logo sponsorizzato fosse quello di Amazon?

Gli internauti più avanzati probabilmente scaverebbero più a fondo, quelli meno esperti del web, no. Suggeriamo, qualora si volesse risparmiare su un device di Apple, di ricorrere agli iPhone 11 Pro ricondizionati che sono pur sempre originali e convenienti.

Come funziona la truffa di iPhone 11 Pro a 0,99 centesimi

I malintenzionati puntano tutto sulla truffa phishing, la cui finalità è quella di far atterrare l’utente su una pagina promozionale, in questo caso raggirando e alludendo alla possibilità di ottenere l’iPhone 11 Pro a meno di un euro. Ma l’inganno sta nel logo, che riporterebbe quello di Amazon.

Chiaramente una pratica oltre che scorretta, soprattutto illegale. Una volta entrati nella pagina che somiglierà tra l’altro a quella del colosso di Jeff Bezos, l’utente inserirà dei dati personali tra cui carta di credito, debito o qualsiasi metodo di pagamento, con cui purtroppo, verrà truffato.

Il nostro suggerimento è di non affidarsi al primo messaggio promozionale che passi, senza accertarsi dell’effettiva ufficialità di chi sta vendendo il prodotto o servizio. A chi di voi è mai successo di ritrovarsi in una situazione simile?