Telegram sfiderà Whatsapp con videochiamate di gruppo

Telegram videochiamate di gruppo

Telegram ha appena raggiunto il traguardo di ben 400 milioni di utenti che risultano attivi. Molto probabilmente, per festeggiare questo piccolo ma grande successo, il fondatore dell’applicazione di messaggistica, Pavel Durov, ha fatto un piccolo spoiler sulle videochiamate di gruppo.

Ad oggi su Telegram non è possibile fare una videochiamata con più persone, bensì singolarmente. Dopo il perfezionamento di Google Meet, anche Durov ha ritenuto necessario dover migliorare la sua applicazione. Ma da quando vedremo effettivamente le modifiche?

Quando ci saranno le videochiamate di gruppo su Telegram

Dopo le applicazioni quali Zoom, Google Meet, Whatsapp che estende le video call a 8 membri e HouseParty, anche Telegram implementerà le videochiamate di gruppo, ma come promette Durov, con una qualità ben superiore.

Un accorgimento nato grazie alle mille riflessioni dopo il lockdown in tutto il mondo, che ha costretto milioni di persone a connettersi per vedersi virtualmente, nonostante molti software con problemi di collegamento e peggio ancora, assenza di privacy.

Ecco infatti, il pensiero di Pavel Durov e di come implementerà (probabilmente) le videochiamate di gruppo su Telegram:

«L’attuale lockdown globale ha evidenziato la necessità di uno strumento sicuro per le comunicazioni video. Le videochiamate nel 2020 sono come i messaggi nel 2013. Ci sono applicazioni che sono sicure o funzionali, ma non entrambe le cose. Vogliamo correggere questa cosa e ci stiamo concentrando per portarvi video chiamate sicure di gruppo nel 2020».