Due smartband in arrivo entro l’anno: Xiaomi e Amazfit

Huami Amazfit Ares e Xiaomi Mi Band 5

Tra smartband e smartwatch, gli esperti sostengono che gli indossabili tecnologici sono sempre più richiesti. Uno per errore, l’altro per pura indiscrezione e poi ufficialità, entro fine dell’anno 2020, sappiamo che arriveranno due nuovi modelli rispettivamente di Xiaomi e Amazfit.

Non sappiamo esattamente le caratteristiche dei due smartband, ma in entrambi i casi, i colossi hanno confermato il loro arrivo. Il primo sarà lo Xiaomi Mi Band 5 (successore ovviamente del modello 4), mentre l’altro si chiamerà Amazfit Ares. Cosa attendere da entrambi?

Caratteristiche e uscita Xiaomi Mi Band 5 e Amazfit Ares

Dopo l’incredibile sorpasso di Xiaomi su Huawei, il lancio di Mi Band 5 si prospetta migliore sotto ogni aspetto, dal design alle sue features. Al momento però, la società di Pechino, se non per la conferma sul microblogging cinese, Weibo, non ha aggiunto altro.

La sorpresa vera e propria è arrivata con il modello Ares di Amazfit. Infatti l’indiscrezione è arrivata dopo che un discreto numero di utenti, si è accorto attraverso l’applicazione della società statunitense Huami, il nome dello smartband mai presentato fino ad ora.

La società ha confermato che l’arrivo sarà destinato entro la fine del 2020 e che quel modello sull’app, è stato solamente un errore tecnico. E voi tra i due, su quale opterete?