Il lanciafiamme di De Luca contro le feste di laurea è ora un game

Vincenzo De Luca gioco Space Invaders lanciafiamme

Il coronavirus ha messo in ginocchio l’economia del Paese, ma soprattutto in crisi i giovani che quest’anno 2020, si dovrebbero laureare. Qualcuno lo ha già fatto tramite un computer, qualcun’altro invece attende i prossimi mesi. Ma a tal proposito, cosa c’entra Vincenzo De Luca?

Qualche giorno fa sui social, il Governatore della Campania (appunto De Luca), avrebbe sentito di alcuni giovani pronti a festeggiare la loro laurea, anche ai tempi di coronavirus. Vincenzo De Luca però, non ha resisto e ha espresso la sua opinione, con un pizzico di “prepotenza”.

Vincenzo De Luca nei panni del clone di Space Invaders

Vincenzo De Luca, nonché Governatore della Campania, dopo aver sentito l’intenzione di chi vorrebbe preparare una festa di laurea, ha temuto il peggio e sul web, non si è astenuto dall’esprimere:

Mi arrivano notizie che qualcuno vorrebbe organizzare una festa di laurea. Vi mandiamo i carabinieri, ve li mandiamo con il lanciafiamme.”

Così da qualche parte nel bellissimo mondo di internet, qualcuno ha creato il videogame “Laureati Invaders Edizione Covid-19” con uno slogan decisamente forte, ma coinciso: “incendia i neo-laureati e salva la Campania!”.

Il gioco (cliccabile sul link sopra) sarà vestire i panni di Vincenzo De Luca, clone di Space Invaders, e sparare con il lanciafiamme ai laureandi. Alzate il volume, ci sarà da ridere.