L’iPhone 12 di Apple, potrebbe arrivare con molto ritardo

Apple iPhone 12 uscita ritardo coronavirus

L’iPhone 12 potrebbe non rispettare i tempi di uscita previsti come di consuetudine. Una scelta obbligata da Apple, dal momento in cui, a causa dell’emergenza coronavirus, il settore degli smartphone ha subito un brusco calo. La domanda è: quando uscirà a questo punto?

A darne notizia è direttamente il giornale Nikkei Asian Review, che avrebbe delle fonti dirette e secondo cui, tutto ciò è veritiero. Attualmente del melafonino sappiamo solo qualche caratteristica e che probabilmente non avrà il notch. Ma a quando l’uscita ufficiale?

Apple rinvierà l’uscita iPhone 12 a qualche mese

Apple potrebbe posticipare l’uscita di iPhone 12 solo per qualche mese. Al momento la gente tende a risparmiare, di conseguenza, secondo Cupertino i riscontri di successo per il suo nuovo top di gamma, sarebbero fintroppo pochi. Ricordiamo che si tratta anche del primo della mela con 5G.

Una fonte vicina al giornale, avrebbe spiegato che oltre ai problemi di produzione:

«Apple teme che la situazione attuale possa ridurre in modo significativo il desiderio dei consumatori di aggiornare i loro telefoni, il che potrebbe portare a una ricezione tiepida del primo iPhone 5G”, mentre l’azienda ha bisogno che il primo iPhone 5G sia un successo».

In questa situazione in cui l’economia è ferma a causa del Covid-19, chi di voi penserebbe all’acquisto?