Xiaomi sorpassa incredibilmente Huawei: cos’è successo?

Xiaomi supera Huawei terzo posto

Durante le analisi delle spedizioni di smartphone per il mese di febbraio 2020, è stato appurato incredibilmente, che Xiaomi avrebbe superato e preso il terzo posto, di cui un tempo ne godeva Huawei. Ma per quale motivo quest’ultima, avrebbe perso posizione in classifica?

Il problema fin dagli inizi dell’anno 2020, ha coinvolto la maggior parte dei produttori di smartphone, che hanno visto perdere fatturato e soprattutto, gli ordini hanno registrato una discesa in picchiata. Crediamo che tra le maggiori cause, vi sia l’emergenza da coronavirus.

Ordini smartphone in calo, chi si salverà?

Nonostante il Huawei P30 Pro abbia ottenuto il suo successo, ciò non basterà per guadagnare nuovamente il terzo posto, che attualmente è governato da Xiaomi. A confermare i tristi dati per l’azienda di Ren Zhengfei, è stata Strategy Analytics.

Il reale motivo non sarebbe legato ad un maggiore successo di Xiaomi piuttosto che Huawei, anzi, a chi delle due società ha perso di più. Nel primo caso infatti, si riscontra un perdita del 30% di ordini, nel secondo una diminuzione pari al 70%.

Mentre per quel che riguarda il podio ed il secondo posto, le posizioni sono occupate come al solito, rispettivamente da Samsung ed Apple. Ci chiediamo, quanta possibilità c’è, di poter tornare alla quotidianità?