GTA 6 confermato? Gli sgravi fiscali fanno credere bene

GTA 6 ottiene 37,6 milioni di dollari in sgravi fiscali

Tante domande e poche risposte, tranne negli ultimi giorni in cui lo studio Rockstar Games è riuscito ad ottenere una somma ingente di sgravi fiscali che farebbero credere che GTA 6 sia già in corso di sviluppo. Ma sarà davvero così? I fans non vedono l’ora di vederlo in next-gen.

Tra le tante indiscrezioni, l’ultima riguardò l’annuncio di lavoro per Grand Theft Auto VI, ma lo sgravo fiscale che fa credere alla realizzazione del titolo, arriva direttamente da un magazine autorevole, nonché Tax Watch. Cosa ci sarà da aspettarsi a breve?

Rockstar North ottiene 37 milioni di sgravi fiscali per GTA 6?

Stando alle dichiarazioni di Tax Watch, Rockstar Games ha ricevuto 37,6 milioni di dollari in sgravi fiscali che andranno usufruiti per continuare lo sviluppo del progetto di GTA 6. Perché non per altro? Semplicemente per il fatto che oltre ‘Culturally British‘, la software non presentò alcun altro software.

Gli internauti inglesi lamentano anche ciò che sta avvenendo. Infatti lo sgravo fiscale concesso dalla britannica Video Games Tax Relief, non avrebbe dovuto superare i 35 milioni di dollari. Ma allora perché trasferire così tanto a Rockstar Games?

Sicuramente ne godranno i fans del tanto atteso sequel, Grand Theft Auto VI. A questo punto ci domandiamo, a quando l’uscita?