10 Milioni di Huawei accolgono EMUI 10 con Android 10

Huawei 10 milioni di smartphone con EMUI 10 su Android 10

Huawei raggiunge un nuovo traguardo, ben 10 milioni di smartphone cinesi hanno già ricevuto il nuovo sistema operativo, EMUI 10 (di proprietà Google) e basato a sua volta su Android 10. Da cosa è dovuto tanto successo? E perché sarà il miglior OS di concorrenza?

D’altronde un paio di mese fa, la situazione era già chiara, Huawei avrebbe accolto EMUI 10 su gran parte dei suoi dispositivi mobili. Una scelta costretta da parte della società cinese, la quale avrebbe deciso di tutelarsi da eventuali BAN e conflitti di interessi.

Altri smartphone Huawei pronti ad aggiornarsi con EMUI 10

Un risultato che molto probabilmente non era poi così scontato, fino a qualche settimana fa gli smartphone Huawei che avrebbero ricevuto EMUI 10 basato su Android 10 sarebbero stati un milione. Dopo un brevissimo lasso di tempo il numero si è duplicato toccando i 10 milioni.

Nonostante i grandi numeri la società cinese non vuole arrendersi o meglio, accontentarsi. Infatti nel corso dell’anno 2020 ben altri 14 smartphone Huawei riceveranno EMUI 10 con Android 10. Quale miglior supporto e soddisfazione dopo il BAN degli Stati Uniti d’America?

Ricordiamo che il primo device a ricevere l’aggiornamento è stato lo smartphone Huawei Mate 30 e successivamente si è espanso su tutti gli altri successori.