I numeri del lancio Google Stadia risulterebbero deludenti

Google Stadia numeri lancio download

Big G non potrà ritenersi soddisfatta (almeno per il momento) dei download raggiunti per Google Stadia, che ricordiamo per essere configurata quanto meno inizialmente sarà necessario possedere uno smartphone Android o uno iOS (anche se le indiscrezioni erano dubbie sulla compatibilità con Apple).

A rivelare i dati è stato il magazine Sensor Tower, molto noto e considerato da sempre unico e affidabile (nonostante non sia una fonte ufficiale). Effettivamente le prime recensioni di Google Stadia e quindi inerenti al suo lancio, non furono delle migliori.

Sensor Tower annuncia il totale dei download di Google Stadia

Sensor Tower ha comunicato che sia su Android che su iOS, l’applicazione della console streaming di Google Stadia abbia totalizzato 175.000 download. Un numero davvero minuscolo se consideriamo che agli inizi le piattaforme di gioco raggiungono milioni di giocatori.

Infatti il download indicherebbe allo stesso tempo tutti i videogiocatori che a sua volta avrebbero preso parte al gioco. A preoccupare (almeno per adesso) sono le percentuali di scaricamento: il 90% da Android, 9,3% su iOS e il 40% totale dagli USA.

Sicuramente è ancora presto per poter annunciare l’effettivo successo o fallimento di Google Stadia, ma al momento Mountain View non può ritenersi sicuramente soddisfatta dei download.