LG Fold: il nuovo smartphone che si allunga e diventa tablet (FOTO)

Il mondo della telefonia mobile si sta espandendo e rinnovando sempre di più. Nell’ultimo periodo, molte delle aziende che producono dispositivi elettronici si stanno impegnando per brevettare dei cellulari completamente diversi dal solito. Huawei e Samsung, ad esempio, hanno sviluppato i nuovi cellulari con schermo pieghevole. Anche Motorola ha fatto la stessa cosa facendo ritornare in goda il vecchio V3.

Ad ogni modo, dopo questi tentativi, anche LG ha deciso di percorrere questa strada e di dare luogo allo smartphone Fold. Il nuovo dispositivo a cui sta pensando tale azienda, però, è completamente diverso rispetto ai tre citati poc’anzi. LG, infatti, non ha intenzione di creare un telefono con schermo pieghevole, bensì allungabile.

Le caratteristiche dello smartphone LG Fold

LG è sicuramente uno tra i marchi più in voga e più professionali dal punto di vista dei display. Proprio per tale ragione, l’azienda ha deciso di cimentarsi nella realizzazione di un dispositivo in grado di allungare il proprio schermo invece di piegarlo come, ormai, ci stiamo abituando a vedere. Lo smartphone LG Fold dovrebbe essere dotato di un sistema in grado di “srotolare” lo schermo ed allungarlo fino a fargli raggiungere le dimensioni di un tablet.

Come è possibile vedere dalle immagini sottostanti, il meccanismo dovrebbe essere costituito da una parte fissa centrale e le estremità movibili. Il vantaggio di un dispositivo di questo genere, rispetto a quelli pieghevoli, è che nel display non apparirebbe nessuna linea. (Continua dopo la foto)

Il meccanismo dello schermo allungabile

I problemi da superare

Nel caso dell’LG Fold, infatti, lo schermo sarebbe arrotolato e non piegato. Questo gli consentirebbe di essere assolutamente unico, senza alcun tipo di divisorio al centro o sui lati. Ovviamente, almeno per il momento questa è solo un’idea, che il brand sta facendo in modo di rendere realtà. Realizzare un dispositivo di questo genere, infatti, comporta la necessità di superare numerosi ostacoli.

Bisogna, infatti, fare in modo di contenere lo spessore dei cilindri, all’interno dei quali andrebbe arrotolata la parte di schermo mobile. Superare questo grosso ostacolo sarebbe già un ottimo punto di partenza per l’azienda in questione.