La qualità di AirPods Pro non è abbastanza per superare Galaxy Buds

Apple AirPods Pro contro le Galaxy Buds Samsung

Nonostante le AirPods Pro abbiano fatto un passo avanti a livello qualitativo e di funzionalità, per il magazine statunitense (Consumer Reports) tutto ciò non sarebbe sufficiente per superare le cuffie in ear della concorrente Samsung con le sue Galaxy Buds.

Un confronto che sembra addirittura impareggiabile per Cupertino. Dopo che le AirPods Pro sono arrivate in Italia, le vendite hanno registrato dei risultati abbastanza soddisfacenti per la società di Tim Cook. Ma cos’altro servirebbe per superare la qualità delle cuffie sud coreane?

Il punteggio di AirPods Pro a confronto con le Galaxy Buds

Per chi non le conoscesse, sia AirPods Pro che Galaxy Buds sarebbero classificabili come auricolari in ear che si collegano mediante la tecnologia bluetooth. La cancellazione del rumore e il miglioramento di qualità audio di Cupertino, non sembrerebbe essere sufficiente a superare le Galaxy Buds.

Consumer Reports ha pubblicato i risultati ottenuti rispettivamente dalle AirPods Pro di Apple e dalle Galaxy Buds di Samsung. Le prime hanno ottenuto 75, mentre le cuffie sud coreane 86.

Effettivamente una bella differenza in termini di numeri, ma qual è la sostanziale differenza? Secondo il magazine statunitense Samsung ancora una volta si affermerebbe per la qualità audio ancora impareggiabile. Voi che cosa ne dite?