Xiaomi Mi 10: ecco come potrebbe essere il nuovo dispositivo (VIDEO)

A inizio anno prossimo Xiaomi lancerà sul mercato il nuovo dispositivo Mi 10. Al momento, però, sono già trapelate alcune informazioni in merito, soprattutto, al design del nuovo smartphone. Stando a quelli che sono alcuni video pubblicati sul web in queste ore, pare che il cellulare avrà dei bordi estremamente smussati.

Importanti novità anche per quanto riguarda le colorazioni e il sensore delle impronte digitali. Le fotocamere posteriori, invece, dovrebbero essere tre. Vediamo nel dettaglio tutte le caratteristiche.

Il design del nuovo Xiaomi Mi 10

Nei primi mesi del 2020 uscirà il nuovo Xiaomi Mi 10. Si tratta di un cellulare estremamente all’avanguardia, che porterà diverse novità nel campo della telefonia mobile di tale brand. Per quanto riguarda lo schermo, esso sarà, molto verosimilmente, un AMOLED da 6,7 pollici con risoluzione in QHD. Tra le caratteristiche che saltano principalmente all’occhio vi sono essenzialmente i bordi eccessivamente smussati.

Lo schermo è come se proseguisse fino alla parte retrostante del cellulare. Nella parte frontale inferiore del dispositivo dovrebbe esserci, non solo il sensore delle impronte digitali, ma anche quello della fotocamera da 25 MP. Estremamente sottili risultano, inoltre, anche i bordi superiori e inferiori del dispositivo. (Continua dopo il video)

Comparto fotografico posteriore e altri dettagli

Per quanto riguarda la parte posteriore dello Xiaomi Mi 10, invece, vediamo che il retro potrebbe avere delle colorazioni sgargianti. Spuntano il viola evidenziatore, il blu elettrico, il verde acesoe tanti altri forse. In merito alle fotocamere, invece, esse sono essenzialmente tre; una con sensore da 108 Megapixel, un’altra da 20 MP con zoom ottico di 3x. e, infine, un grandangolo da 16. Le informazioni relative al comparto fotografico, però, sono alquanto incerte, dal momento che c’è anche chi ha ipotizzato che i due sensori accostati a quello da 108 MP siano da 16 e 8 MP.

Il Flash LED è posizionato al di sotto del comparto fotografico. C’è, inoltre, un altro dettaglio che sta incuriosendo molto, ovvero, due altoparlanti che sostituirebbero il jack audio della dimensione di 3,5 millimetri. Il processore di questo cellulare dovrebbe essere un Qualcomm Snapdragon 865. La RAM, inoltre, potrebbe arrivare fino a 12 GB, un risultato davvero eccellente per i nuovi top di gamma Xiaomi.