Poste Italiane offrirà il WiFi gratuito per uccidere la noia in coda

Poste Italiane e MiSE, il progetto Piazza WiFi Italia

Seppur tanti servizi possono essere eseguiti online, ancora c’è chi va alle Poste Italiane per portare a termine le sue commissioni. Grazie ad un accordo con il Ministero dello Sviluppo Economico (il cui acronimo è MiSE), i cittadini potranno usufruire del WiFi gratuito.

Una iniziativa decisamente apprezzabile, soprattutto per agevolare quelle persone che non posseggono una rete internet mobile e per uccidere la noia durante l’attesa. Il nome del progetto è abbastanza chiaro, Piazza WiFi Italia. Ma quando verrà messo in atto?

Come funziona progetto Piazza WiFi Italia alle Poste Italiane

Accedere al WiFi gratuito disposto da Poste Italiane previo accordo con il Mistero dello Sviluppo Economico sarà decisamente facile. Basterà scaricare un’applicazione apposita (sia su App Store che sul Google Play Store) ed effettuare l’accesso a quest’ultima.

Il progetto Piazza WiFi Italia sarà decisamente più sicuro delle reti mobili afflitte da continue falle di sicurezza. Purtroppo non conosciamo i tempi di rilascio, ma sappiamo con certezza che le firme tra il MiSE e Poste Italiane sono state apposte.

L’iniziativa per avere internet gratis alle Poste, chiaramente sarà resa disponibile non solo nelle grandi città, ma soprattutto nei piccoli Comuni in cui gli abitanti sono “meno digital” rispetto ai grandi centri urbani. Un’idea che potrà funzionare?