Huawei Nova 5T recensione: ottime prestazioni a un costo ridotto

L’azienda di telefonia Huawei ha deciso di tornare a sfornare smartphone come un tempo, ovvero, cercando di conciliare la qualità a prezzi contenuti. L’ultimo arrivato in casa Huawei è, infatti, il Nova 5T. Si tratta di un dispositivo il cui costo si aggira attorno ai 429,90 euro. 

L’obiettivo principale del brand è quello di stuzzicare l’attenzione e la curiosità di un popolo giovane, che vuole essere al passo con i tempi, ma spesso non dispone di budget eccessivamente alti. Proprio per questo motivo, tale cellulare risulta essere il compromesso perfetto. Scopriamo insieme quali sono tutte le sue caratteristiche.

Caratteristiche estetiche  e fotocamera del Huawei Nova 5T

Da un punto di vista prettamente estetico e di design, vediamo che il nuovo smartphone Huawei Nova 5T ha un profilo sottile e una fotocamera frontale posizionata sul lato sinistro. In merito alle colorazioni, vediamo che esse sono cangianti e vanno dal Crush Blue, Midsummer Purple al tradizionale Dark Black.

Per quanto concerne il comparto fotografico, invece, vediamo che il cellulare dispone di un obiettivo da 48 MP e uno grandangolare da 16 MP. Non esiste, invece, la modalità di zoom spinto. Per favorire l’utilizzo dei selfie, elemento indispensabile specie per i giovani, vediamo che la fotocamera frontale da 32 MP.

Alcune specifiche tecniche: display, batteria, RAM e altro

Uno tra i punti deboli del cellulare Huawei Nova 5T riguarda il sistema di illuminazione del display. La tecnologia lcd adoperata, infatti, non riesce a garantire quelle performance di luminosità e brillantezza tipiche degli smartphone top di gamma. Inoltre, vediamo che è assente l’ottica tele. Ad ogni modo grazie allo schermo di 6,26 pollici la capacità visiva è comunque all’altezza dei cellulari di media fascia presenti sul mercato.

Anche questo dispositivo gode del lettore di impronte digitali posizionato direttamente sullo schermo. Altra caratteristica importante riguarda la batteria. In merito a questo argomento, vediamo che esiste il sistema di ricarica veloce che consente di ricaricare il cellulare da 0 a 50% in soli 30 minuti. La RAM, invece, essa è di 6 GB, mentre la memoria di archiviazione ha una capienza di 128 GB. Un compromesso davvero ottimale considerando il prezzo ridotto del dispositivo.