Nel 2020 Apple presenterà tre iPhone in connessione 5G

Nikkei prevede iPhone 5G di Apple nel 2020

Che Apple stia pensando agli iPhone in 5G non avevamo dubbi, ma davvero usciranno in tre varianti? A comunicare l’indiscrezione la società esperta in analisi, Nikkei. Qualora le previsioni fossero esatte, i tre melafonini potrebbero arrivare nell’anno 2020. Che sia così?

L’ultima volta ci siamo lasciati con il rinvio dell’iPhone 5G e oggi ci ritroviamo a confermare parte della vecchia notizia, Apple provvederà a distribuire i device con l’ultra connessione, ma questa volta non in una, ma bensì in tre varianti. E cosa cambierà?

Gli iPhone 5G del 2020: che cosa cambierà?

Purtroppo non siamo informati su quelle che saranno le caratteristiche e specifiche hardware dei futuri tre modelli di iPhone in 5G. Nikkei ha specificato che le varianti verranno vendute nei primi mesi dell’anno 2020.

Sempre secondo la società esperta in analisi, il colosso statunitense potrebbe riuscire a vendere (entro la fine del prossimo anno), ben 80 milioni di unità. Un numero che si rivelerebbe più che soddisfacente in riferimento all’utile aziendale.

Sempre secondo i rumors, gli iPhone 5G avranno una connessione di rete potentissima, il design sarà rinnovato e l’efficienza energetica sarà nettamente superiore grazie al chip modem Qualcomm X55. Una mossa il cui obiettivo di Apple sarà quello di sorpassare Huawei in classifica generale.