Xiaomi vuole lanciare oltre 10 smartphone 5G anche low cost

Xiaomi pianifica lancio 10 smartphone in connettività 5G

Sappiamo bene quanto sia importante la connettività 5G e la sua integrazione negli smartphone. Quello che preoccupa sarà il costo effettivo per aggiudicarsi un top di gamma che abbia queste caratteristiche. Per ovviare al problema ci penserà Xiaomi con i suoi 10 device di varia fascia.

Attualmente l’unico dispositivo di cui eravamo a conoscenza è il piccolo Nubia Mini 3. Questa volta però, sarà l’azienda cinese stessa a voler comunicare la soluzione affinché gli utenti possano avere uno smartphone in 5G pur non pagando l’ira di Dio.

Xiaomi collaborerà con Qualcomm Mediatek

Sia Qualcomm che Mediatek sarebbero disposti a lavorare su gran parte di dispositivi mobili pur nonostante siano di fascia economica mediobassa. L’obiettivo è quello di portare la connessione ultra veloce anche su smartphone non per forza, top di gamma.

A confermare la volontà di Xiaomi per ottimizzare i processi di realizzazione è stato il CEO della società cinese, Lei Jun. Infatti congresso World Internet Conference ha confermato che “il prossimo anno saranno lanciati 10 smartphone 5G su diverse fasce di prezzo“.

Una situazione che suscita tanti dubbi ai più scettici, e proprio per fargli cambiare idea, Jun ha comunicato di aver effettuato i primi test ottenendo un risultato mediocre: una connessione 5G pari a 787 Mbps. Potremmo definirla buona per uno smartphone a basso costo, non credete?