Apple brevetta un innovativo anello smart, come funziona?

Anello smart Apple brevetto

Dopo aver concentrato le sue energie sui nuovi iPhone, Apple brevetta un anello smart con cui sarà possibile compiere una serie di azioni al fine di migliorare la propria quotidianità. A svelare la news è la società Uspto il cui acronimo è United States Patent and Trademark Office.

Come è facile immaginare, dal momento in cui parliamo di anello, il device va messo al dito, affinché possa controllare sia l’attività fisica che le differenti funzionalità che potrebbero somigliare agli smartwatch già esistenti sul mercato. Ma in cosa si differenzia?

Anello smart di Apple: tutto in un documento

L’anello brevettato da Apple avrà al suo interno, un processore, modulo wireless e microfono. Tutti quei componenti che garantiranno agli utenti un uso costante. Inoltre sarà possibile registrare tutti i movimenti e il piccolo display sarà touch screen.

Un’altra particolarità potrebbe essere rappresentata dall’autenticazione biometrica, con il quale si potrà aggiungere un altro device appartenente al colosso di Cupertino, affinché si possa sbloccare con un solo tocco.

Lo stesso anello (a livello di funzionalità) è stato realizzato da Amazon, il cui nome assegnato è Echo Loop. Qualcuno di voi ha avuto modo di provarlo? Vi piacerebbe poter provare l’anello smart di Apple?