Dipendenza da Transformers, un adulto ha speso oltre 150mila dollari

Giocatore spende 150mila dollari su Transformers Earth Wars

Il 2 giugno del 2016 è uscito il videogame per mobile, Transformers: Earth Wars. Il titolo dell’editore Backflip Studios ha riscosso un successo incredibile, ma così tanto che ad un adulto (la cui identità è rimasta anonima) ha fatto sborsare oltre 150mila dollari.

La causa più grande sarebbe dovuta all’intelligenza artificiale che attraverso uno studio comportamentale avrebbe invogliato l’uomo a spendere più del dovuto. La tecnologia è sempre più all’avanguardia, ma andrebbe dosata per cose sensate (come ad esempio Collections di Instagram).

Spesa folle su Transformers: Earth Wars, cosa è successo?

A spiegare come l’uomo sia riuscito o meglio, ad essere convinto di spendere 150mila dollari su Transformers: Earth Wars è stato il CEO dell’azienda cinese, Yodo1, ovvero Henry Fong. Il danno sarebbe stato causo dalle microtransizioni a trappola.

All’evento Game Connect Asia-Pacific Conference, Fong ha spiegato il procedimento a suo dire “ingannevole” utilizzato dallo sviluppatore dei robot Hasbro. L’intelligenza artificiale sarebbe in grado di comprendere gli atteggiamenti e le intenzioni degli utenti, al fine di far spendere più soldi in piccole transazioni.

Una azione decisamente “spregevole”, che invoglierebbe gli utenti a sborsare soldi senza accorgersi di quanto stia accadendo. Sulla vicenda dei 150mila dollari spesi su Transformers: Earth Wars starebbero indagando perfino le Forze dell’Ordine.