Arrivano gli aggiornamenti per i Pixel su Google Play

Google rilasciate update su Play Store per i Pixel

Nell’attesa che arrivi Android 10, Google ricorda che ha reso disponibili gli aggiornamenti per gli smartphone Pixel attraverso il suo Play Store. Ciò significa che non sarà più necessario recarsi sulle impostazioni avanzate del proprio sistema operativo.

La novità arriva grazie all’introduzione di Project Mainline. Un sistema realizzato esclusivamente, al fine di rendere gli update molto più istantanei. Siamo sicuri che questa opzione verrà rilasciata anche a tutti i device che dovranno avere obbligatoriamente Android 10.

Come cambiano gli aggiornamenti sui Pixel con Project Mainline

A differenza di quanto accaduto fino ad oggi con il classico sistema di update tramite OTA, grazie al Project Mainline Google concede l’opportunità di aggiornare il proprio smartphone Pixel mediante il Play Store.

Per farlo sarà sufficiente recarsi alla voce “informazioni del telefono” e successivamente premere sulla “versione Android” e infine cliccare su “aggiornamento di sistema Google Play“.

A dire il vero al momento il gigante di Mountain View non ha specificato le differenze tra i due sistemi di aggiornamento. In entrambi i casi sappiamo che anche per il nuovo metodo saranno comprese le patch di sicurezza.

L’obietto è certamente quello di velocizzare il processo degli update, affinché quest’ultimi siano più immediati. Vi sembra un’idea concreta?