Su PlayStation 4, il Remote Play fa spazio agli smartphone Android

Sony rilascia PS4 Remote Play per Android

Dopo tanta attesa, finalmente Sony ha rilasciato un aggiornamento su Remote Play. L’applicazione interesserà gli utenti Android, a cui verrà concessa la possibilità di poter giocare ai videogames di PlayStation 4, proprio sui device con il sistema operativo di Google.

Il software del colosso giapponese è stato rilasciato dopo averlo aggiornato alla versione 7.0. Chiaramente la 5.0 risultava fintroppo obsoleta per essere usufruita alla lunga. Ma come sarà possibile giocare con Remote Play di PS4 con gli smartphone o device Android?

Come giocare ai titoli PS4 con Remote Play per Android

Il primo step affinché si possa giocare con i videogames della console di Sony, è quello di scaricare PS4 Remote Play dallo Store di Google. Successivamente dopo aver terminato la configurazione, si potrà connettere il DualSchock 4 tramite Bluetooth o in alternativa usufruire dell’interfaccia digitale su schermo.

Il firmware 7.0 di PS4 Remote Play ha portato con sé delle novità anche per gli utenti di iOS 13. Per esempio, gli stessi potranno scegliere di giocare con il joystick di Sony ed eliminare la tastiera virtuale oppure, poter bloccare lo schermo affinché non ruoti.

Sembrerebbe proprio che Sony abbia fatto un ottimo lavoro per gli utenti Android, che da oggi potranno scaricare PS4 Remote Play e usufruire dei titoli in streaming. Voi cosa ne pensate?