Nintendo pensa ai Joy-Con pieghevoli per la Switch, il brevetto

Brevetto Joy-Con pieghevoli Nintendo Switch

Recentemente è apparso sul web, il brevetto di un paio di JoyCon pieghevoli che sarebbero stati pensati da Nintendo per la console Switch. I controller nel corso del tempo non si sono mai visti, ma potrebbero arrivare tra poco oppure non li vedremo mai?

Qualora la console ibrida ospitasse i joystick pieghevoli, si godrebbe di una giocabilità migliore sotto forma di ergonomia e magari praticità. L’idea dell’azienda giapponese è stata proprio quella di migliorare la user-experience di un giocatori. Sarà realmente così?

Com’è strutturato il Joy-Con pieghevole?

Nel corso del tempo abbiamo assistito a diversi aggiornamenti e novità, tra le ultime la vastità di colori per Joy-Con, ma mai che quest’ultimi potessero trasformarsi in controller pieghevoli e flessibili.

Come si mostra dal post su Twitter, il brevetto (trademark) risale all’anno 2018, ma la parte che si può piegare è all’altezza dello stick analogico, così da garantire flessibilità e praticità. Dal momento il cui parliamo di un progetto di un anno fa, uscirà mai?