Sony fa rinascere i Walkman per nostalgici, Android integrato

Sony rilascierà Walkman NW-ZX507

Sony ha pensato bene di regalare un sorriso ai nostalgici di Walkman. La nuova generazione non è a conoscenza di questi vecchi lettori musicali, il cui primo risale addirittura al 1979. l’azienda giapponese avrà curato attentamente il trend del device?

Per lavorare e commercializzare dopo tantissimi anni di assenza un nuovo Walkman, Sony Corporation attraverso delle indagini accurate, si sarà accorta che vi è una parte di utenti ancora interessata ai vecchi lettori di musicassette utilizzate negli anni precedenti.

Come sarà il Walkman di Sony NW-ZX507?

Come accennato, Sony ha annunciato l’arrivo del Walkman NWZX507 con Android integrato. Chiaramente, nonostante sia stato pensato prevalentemente ai nostalgici delle musicassette, la società giapponese ha rivoluzionato e innovato l’accessorio:

  • Audio di ottima qualità reso favorevole alla connessione tra Φ4,4 mm con una riproduzione che arriva a PCM 384 kHz/32 bit nativi e infine DSD 11,2 MHz.
  • L’upscaling sarà reso possibile grazie all’integrazione di DSEE HX.
  • Schermo touch screen in HD da 3,6”
  • Porta USB di tipo C
  • Slot per memoria microSD

Sony non ha potuto non pensare ad integrare Android insieme alla connettività WiFi. In questo modo il Walkman NW-ZX507 si potrà interfacciare con le applicazioni di streaming musicale presenti sullo smartphone e riprodurre le canzoni.

Pagina ufficiale del Walkman di Sony