Apple inventa gli occhiali a realtà aumentata, il segreto è in iOS 13

Occhiali Apple a realtà aumentata su iOS 13

Chi lo avrebbe mai detto che Apple potesse inventare un paio di occhiali in realtà aumentata? Tra i progetti di Tim Cook infatti, vi è la novità di poter assistere a nuovi accessori che saranno implementati con gli iPhone e probabilmente sul sistema iOS 13.

L’indiscrezione arriva in un primo momento da MacRumors, il quale ha spiegato dopo aver scovato all’interno del codice del prossimo aggiornamento del sistema operativo di Cupertino, in che modo l’azienda potrebbe stupire con i suoi glass AR o VR.

Apple glass AR/VR in arrivo su iOS 13: quando?

Tim Cook ha sempre amato la tecnologia AR, per questo motivo e secondo MacRumors, non ci sarebbe da stupirsi se a breve Apple comunicherà l’arrivo dei suoi Apple glass in realtà aumentata. Sul codice di programmazione sono stati rivelati T288 e Garta.

Entrambi hanno suscitato talmente curiosità, che un team di leaker ha scovato a fondo e ha scoperto che quest’ultime sarebbero legate ad un’applicazione denominata STARester. Il software in questione consentirebbe all’iPhone di potersi interfacciare con le lenti VR.

Siamo convinti che sia ancora presto per trovare la novità sui futuri iPhone 11, ma ciò non toglie che a metà del prossimo anno 2020, gli occhiali AR di Apple siano già commercializzati.