Pokémon GO: poliziotti trovano un uomo in auto con 8 smartphone

Pokémon GO polizia Washington 8 smartphone

La mania per Pokémon GO sembrerebbe non esser terminata. Lo possono confermare i due poliziotti appartenenti allo stato della città di Washington, negli Stati Uniti d’America, dopo aver trovato un uomo americano fermo in strada a giocare con 8 smartphone.

Il “colpevole” adottò una soluzione fai-da-te, artigianale, affinché potesse trovare più mostriciattoli in realtà aumentata, grazie ai diversi e numerosi dispositivi di sua proprietà. Ma come sarà andata per l’uomo? Pensate gli sia stata sancita una condanna?

La creazione dell’uomo che giocava a Pokémon Go su 8 smartphone

Fortunatamente per l’uomo, i poliziotti si accorsero di Pokémon GO su 8 smartphone, solo quando quest’ultimo era fermo nella sua automobile a bordo strada. Le forze dell’ordine non riuscirono a sanzionare l’americano perché effettivamente “non si trovava alla guida”.

A quel punto gli agenti non poterono far altro che raccomandare all’uomo di far prudenza e non farsi distrarre dalla creazione con cui era possibile giocare a Pokémon GO su 8 device differenti.

Infine lo invitarono a posare la struttura sul retro del veicolo, proprio per evitare complicazioni. Ma davvero l’individuo era capace di poter giocare su tutti quei dispositivi e contemporaneamente “guidare”? A voi la risposta, noi non pensiamo sia possibile.