Niente MacBook Pro da 15” sugli aerei di linea per sicurezza

Federal Aviation Administration divieto MacBook Pro 15'' in aereo

Di recente alcuni modelli di MacBook Pro da 15” della famiglia Apple hanno preso a fuoco. L’incendio (avvenuto senza un apparente motivo) ha costretto alcune compagnie aree a dover vietare l’imbarco (sia in stiva che a mano) ad alcuni di questi notebook.

Federal Aviation Administration (FAA) appartenente agli Stati Uniti d’America, non ha potuto far altro che vietare i MacBook Pro da 15” a causa della loro batteria difettosa, che dopo surriscaldare in modo anomalo, il rischio che possa scoppiare è elevato.

Ban per i MacBook da 15”: su quali aerei?

Come anticipato precedentemente, i MacBook da 15” sono vietati sulla maggior parte degli aerei di linea per voli americani. In Europa al momento tutto tace, il governo ha raccomandato di far attenzione e di spegnere i notebook di Apple per sicurezza.

Per evitare qualsiasi tipo di problema sia in aereo che no, vi suggeriamo di consultare il programma di ritiro della batteria Apple affinché vi sia una possibilità di poter salire i MacBook da 15” sugli aerei.

Attualmente sappiamo solo che la Federal Aviation Administration ha annunciato il divieto dei notebook di Apple in base al numero di serie e per quelli commercializzati tra il periodo di settembre 2015 e febbraio 2017.