L’ECG sugli Apple Watch sarebbe inutile per alcune fasce d’età

Apple Watch Series 4 ECG giovani pazienti

Il maggior successo per Apple Watch Series 4 è dovuto all’integrazione con la funzione ECG. Il suo acronimo sta per elettrocardiogramma e la finalità è quella di individuare una eventuale irregolarità cardiaca all’utente che indossa lo smartwatch.

Abbiamo assistito spesso a casi in cui lo smartwatch di Apple ha salvato vite, ma allo stesso tempo alcuni cardiologi sono intervenuti sulla faccenda, per spiegare che la funzionalità non andrebbe bene per tutti, ma solo ad un numero ristretto di persone.

Alcuni cardiologi parlano di ECG di Apple Watch Series 4

I professionisti del settore sanitario hanno espresso la loro opinione, dopo che alcuni utenti malati di fibrillazione atriale hanno domandato più informazioni sull’ECG di Apple Watch Series 4.

Il problema secondo i cardiologi è relativo alla giovane età degli utilizzatori dello smartwatch. Infatti, secondo il loro parere l’ECG integrato sul dispositivo non rivelerebbe correttamente irregolarità cardiache sui pazienti tra i 18 e 34 anni.

A confermarlo è stato anche il cardiologo Venkatesh Murthy, assunto all’Università del Michigan. Un’affermazione che se fosse vera renderebbe nulla la possibilità di individuare irregolari battiti cardiaci, almeno sui giovani. A voi sono mai successi casi simili?